I muffin ( originariamente cupcacke ) di Magnolia Backery, sono una di quelle ricette che mi ritrovo spesso a fare perché di base hanno un sapore molto neutro, a meno che non si decida di preparare gli originali alla vaniglia, e quindi possono essere aromatizzati e farciti come si vuole. Questa volta li ho fatti per due persone speciali, “le due Bianche”, due compagne di università che mi hanno “adottata” quando sono capitata qui a Pollenzo con un mese di ritardo senza conoscere un’anima. Una sera mi hanno fatto una bellissima sorpresa, un regalo inaspettato che momenti non mi fa commuovere. Oltre a un bellissimo e dolcissimo biglietto che ho davvero apprezzato, mi hanno regalato dei fantastici pirottini per cupcake e un sacchettino di cuoricini di zucchero, ero la persona più felice del mondo quando ho aperto gli occhi e me li sono ritrovati in mano! Non potevo fare altro che usarli per ricambiare il magnifico regalo, e soprattutto il bellismo gesto, ecco perché ho deciso di preparare i magici muffin di Magnolia. In questa versione alcuni li ho farciti con della marmellata di pesche, che di solito piace a tutti, e altri invece con marmellata di pere e gocce di cioccolato. Il risultato non ha deluso le aspettative, e poi grazie al regalo delle Bianche sono venuti davvero carini! Presto condividerò altre versioni di questa ricetta, che per l’uso molto vario che se ne può fare la definirei una vera e propria base. Vi lascio l’originale trovata nel libro, l’ho solo convertita da Cup a grammi arrotondando le dosi.

P.S: siccome con le dosi che trovate qui ve ne vengono fuori più di 24, volendo potete tranquillamente dimezzarle.

INGREDIENTI:

225 g di Farina Autolievitante

187 g di Farina 00

225 g di Burro a temperatura ambiente

400 g di Zucchero

4 Uova grandi a temperatura ambiente

240 ml si Latte a temperatura ambiente

I semi di 1 Bacca di Vaniglia

Setacciate assieme le due farine. Montate il burro con lo zucchero e la vaniglia per circa 5 minuti, fino a quando il composto sarà bello chiaro e avrà aumentato il suo volume. Dopo di che aggiungete un uovo alla volta sempre continuando a montare. Quando il tutto sarà ben amalgamato, aggiungete le farine con movimenti dal basso verso l’alto usando una spatola, alternando la farina con l’aggiunta del latte. Procedete così fino ad esaurimento degli ingredienti. Accendete il forno a 180° e iniziate a porzionare l’impasto nei, bellissimi, pirottini usando se ce l’avete quell’arnese per servire il gelato, altrimenti un cucchiaio andrà benissimo. Su alcuni mettete un bel cucchiaino di marmellata di pesche e sugl’altri mettete quella di pere e le gocce di cioccolato. Con uno stuzzicadenti distribuite bene la marmellata nel dolcetto e infornate per circa 25 minuti scarsi. Caldi suono buonissimi. Enjoy

PS: se come la sottoscritta non avete la farina autolievitante fa niente, usate quella normale e aggiungete una bustina di lievito 🙂

Autore

Scrivi un commento

In questo sito utilizziamo i cookies, per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.

Ok, ho capito.close

Che cos’è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato nel computer o dispositivo dell’utente nel momento in cui visita un sito web. Il testo serve a registrare delle informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookie sono necessari a garantire il corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché consentono di memorizzare in modo sicuro il nome utente e la password o altre impostazioni come la lingua di preferenza.

 

Perché questo sito utilizza i cookie?

Il sito utilizza i cookie al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno ai propri gusti e preferenze. I cookie vengono utilizzati anche per ottimizzare le prestazioni del sito web e raccogliere dati in forma aggregata, per continuare a migliorare l’usabilità e i contenuti.

 

Come posso disattivare i cookie?

È possibile modificare le impostazioni del browser per disattivare i cookie tramite una procedura molto semplice.

 

Firefox

  • Apri Firefox.
  • Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera.
  • Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”.
  • Seleziona quindi la scheda “Privacy”.
  • Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate”. Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

 

Internet Explorer

  • Apri Internet Explorer.
  • Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”.
  • Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentirli tutti).
  • Clicca su OK.

 

Google Chrome

  • Apri Google Chrome.
  • Clicca sull’icona “Strumenti”.
  • Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”.
  • Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”.
  • Sotto la voce “Cookie” sarà possibile bloccare in parte o completamente i cookie. Accedendo alla scheda “Cookie e dati dei siti” sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

oppure

Digita chrome://settings/cookies nella barra degli indirizzi e premi invio.

Accederai alla scheda “Cookie e dati dei siti” dove sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

 

Safari:

  • Apri Safari.
  • Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue.
  • Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookie dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo).
  • Per maggiori informazioni sui cookie memorizzati sul tuo computer, clicca su “Mostra cookie”.
close