Tempo fa sono andata a casa di mia nonna, la nonna di questa torta: Torta ai Pinoli , e mi sono messa a curiosare tra gli scaffali della cucina sapendo che sicuramente ci avrei trovato qualcosa di interessante: libri, ricette, appunti culinari o cose simili…e così è stato. Ho trovato un pacco di roba che non potete immaginare! Oltre ai manoscritti delle sue ricette storiche, ho trovato anche cose che non mi ricordo di aver mai mangiato, probabilmente anche lei si prefiggeva di cambiare un po’ il repertorio in cucina ( tutt’altro che ristretto mi sento di dire ), ma alla fine tornando sempre indietro ai grandi classici. Tra queste ricette che, da che ne so io, non aveva mai sperimentato, ho trovato una serie di torte tra cui anche questa ” Torta Paolosa ” che non è altro che una semplice torta di mele. E’ vero, è un classico, ma molto buono, e dal momento che, a pensarci bene, io non avevo ancora una mia versione ( come hanno quasi tutti ) della torta di mele, ho deciso di personalizzarla e farla diventare la torta di mele di casa mia. L’ho profumata con dell’aroma ai Fiori d’Arancio e della scorza di Limone e ne è uscita una combinazione di sapori sorprendentemente ottima. La consistenza è morbida e compatta, non troppo umida, insomma è una torta di mele, che però sorprende all’assaggio. Nessuno infatti si aspetta un mix di sapori simile quando ne mangia una fetta…l’apparenza inganna :-). Provate a prepararla e lasciatevi sorprendere.

INGREDIENTI:

3 Uova

100 g di Zucchero

275 g di Farina 00

125 g di Burro

1 bicchiere di Latte

Mezza bustina di Lievito

Scorza di un piccolo Limone

1 fialetta di aroma ai Fiori d’Arancio

3 Mele

Accendere il forno a 180°, fondere il burro a bagnomaria e dopo averle lavate e sbucciate, tagliare le mele a pezzi (ne troppo grandi ne troppo piccoli). Fatto ciò montate le uova con lo zucchero e gli aromi e quando il tutto si sarà un po’ schiarito, iniziate ad aggiungere la farina setacciata con il lievito. Quando si sarà ben amalgamata, sempre mescolando, unite il burro fuso e gradualmente anche il bicchiere di latte. Infine aggiungere all’impasto le mele, e dopo aver rivestito con carta forno una tortiera di 24 cm, versatevi il tutto e infornate. Appena avrete messo la torta in forno, alzate la temperatura a 180° e lasciate cuocere all’incirca per 50 minuti. Per verificare la cottura fate la prova stecchino. Enjoy 🙂

PS: Questa torta rende il massimo quando si è ben raffreddata, ma se proprio non ce la fate anche tiepida non è niente male.

Autore

3 Comments

  1. elena (la cugina lontana) Reply

    sto cercando perfino di annusare il monitor…niente…dev’essere sublime!!!

Scrivi un commento

In questo sito utilizziamo i cookies, per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.

Ok, ho capito.close

Che cos’è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato nel computer o dispositivo dell’utente nel momento in cui visita un sito web. Il testo serve a registrare delle informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookie sono necessari a garantire il corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché consentono di memorizzare in modo sicuro il nome utente e la password o altre impostazioni come la lingua di preferenza.

 

Perché questo sito utilizza i cookie?

Il sito utilizza i cookie al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno ai propri gusti e preferenze. I cookie vengono utilizzati anche per ottimizzare le prestazioni del sito web e raccogliere dati in forma aggregata, per continuare a migliorare l’usabilità e i contenuti.

 

Come posso disattivare i cookie?

È possibile modificare le impostazioni del browser per disattivare i cookie tramite una procedura molto semplice.

 

Firefox

  • Apri Firefox.
  • Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera.
  • Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”.
  • Seleziona quindi la scheda “Privacy”.
  • Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate”. Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

 

Internet Explorer

  • Apri Internet Explorer.
  • Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”.
  • Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentirli tutti).
  • Clicca su OK.

 

Google Chrome

  • Apri Google Chrome.
  • Clicca sull’icona “Strumenti”.
  • Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”.
  • Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”.
  • Sotto la voce “Cookie” sarà possibile bloccare in parte o completamente i cookie. Accedendo alla scheda “Cookie e dati dei siti” sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

oppure

Digita chrome://settings/cookies nella barra degli indirizzi e premi invio.

Accederai alla scheda “Cookie e dati dei siti” dove sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

 

Safari:

  • Apri Safari.
  • Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue.
  • Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookie dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo).
  • Per maggiori informazioni sui cookie memorizzati sul tuo computer, clicca su “Mostra cookie”.
close