L’eterno problema degli albumi che avanzano dalla preparazione di un dolce, unito alla minacciosa presenza di uova di cioccolato che si aggirano per la cucina sussurrando mangiami, mentre tu tenti di resistere, mi hanno messo nella condizione di dover assolutamente reagire. Quindi per prima cosa mi sono liberata degli albumi facendo le meringhe, e poi mi sono detta che avrei pensato anche al cioccolato. Innanzi tutto incrociando le dita, devo dire di essere molto soddisfatta del risultato delle spumiglie perché generalmente basta sbagliare la cottura e le puoi salutare. In realtà è stato sufficiente solo avere pazienza e lasciarle raffreddare in forno, anzi che tirarle fuori una volta cotte, così si sono seccate bene e sono diventate friabili e scrocchierelle. Il giorno dopo ho fuso il cioccolato e l’ho fatto colare sopra i meringoni, il tutto arricchito con ovetti confettati di cioccolato ripieni e sbriciolati. Credo proprio che questa ricetta la rifarò anche senza la necessità di dover utilizzare avanzi vari, sono venute troppo buone! Sono anche una dolce idea regalo che sicuramente tutti gradiranno, perché oltre ad essere molto buone sono anche molto carine e divertenti, poi dipende sempre da come decidete di decorarle e anche da cosa avete in casa. Vi invito seriamente a provarci, ecco la ricetta.

INGREDIENTI

150 g di Albumi ( io ne ho usati 4 )

150 g di Zucchero a velo

150 g di Zucchero semolato

Una spruzzata di succo di limone

I semi di una Bacca di Vaniglia

Ora, io vi ho dato delle dosi espresse in grammi, ma il concetto è: si pesano gli albumi e si mette lo stesso peso di zucchero a velo e lo stesso peso di zucchero semolato, in questo modo non avete problemi di proporzioni e cose varie.

Preriscaldate il forno a 105°. Per prima cosa mescolate assieme i due zuccheri, e iniziate a montare gli albumi con la planetaria (o frullino elettrico) con 3/4 della miscela di zucchero, il limone e i semi di vaniglia. Continuate a montare per circa 5 minuti fino a che il composto non sarà compatto e lucido. A questo punto, utilizzando una spatola aggiungete al tutto il resto dello zucchero con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Ora siamo pronti per infornare, potete fare le meringhe della grandezza che volete, e decidere se metterle sulla teglia rivestita di carta forno usando un cucchiaio, oppure una saccapoche per fare delle meringhe più regolari e precise. Fatele cuocere per 75 minuti, trascorso questo tempo spegnete il forno e lasciatele li dentro a raffreddare fino al giorno dopo, oppure se le fate la mattina circa fino al pomeriggio. A questo punto liberate la vostra fantasia per le decorazioni! Io ho sciolto il cioccolato e l’ho fatto colare sopra le meringhe, ultimando con degli ovetti di cioccolato ripieni sbriciolati, ma voi fate come più vi piace. Potete usare anche frutta e marmellate. Enjoy 🙂

Autore

Scrivi un commento

In questo sito utilizziamo i cookies, per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.

Ok, ho capito.close

Che cos’è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato nel computer o dispositivo dell’utente nel momento in cui visita un sito web. Il testo serve a registrare delle informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookie sono necessari a garantire il corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché consentono di memorizzare in modo sicuro il nome utente e la password o altre impostazioni come la lingua di preferenza.

 

Perché questo sito utilizza i cookie?

Il sito utilizza i cookie al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno ai propri gusti e preferenze. I cookie vengono utilizzati anche per ottimizzare le prestazioni del sito web e raccogliere dati in forma aggregata, per continuare a migliorare l’usabilità e i contenuti.

 

Come posso disattivare i cookie?

È possibile modificare le impostazioni del browser per disattivare i cookie tramite una procedura molto semplice.

 

Firefox

  • Apri Firefox.
  • Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera.
  • Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”.
  • Seleziona quindi la scheda “Privacy”.
  • Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate”. Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

 

Internet Explorer

  • Apri Internet Explorer.
  • Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”.
  • Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentirli tutti).
  • Clicca su OK.

 

Google Chrome

  • Apri Google Chrome.
  • Clicca sull’icona “Strumenti”.
  • Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”.
  • Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”.
  • Sotto la voce “Cookie” sarà possibile bloccare in parte o completamente i cookie. Accedendo alla scheda “Cookie e dati dei siti” sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

oppure

Digita chrome://settings/cookies nella barra degli indirizzi e premi invio.

Accederai alla scheda “Cookie e dati dei siti” dove sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

 

Safari:

  • Apri Safari.
  • Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue.
  • Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookie dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo).
  • Per maggiori informazioni sui cookie memorizzati sul tuo computer, clicca su “Mostra cookie”.
close