Della serie #foodtrash questi muffin hanno le due cose di cui non potrei mai fare a meno: il caffè, per cui ho da tempo sviluppato una certa dipendenza, e il cioccolato del quale però riesco a stare senza anche per due giorni di fila. Unendo questi due ingredienti ho sfornato la felicità, una felicità soffice, grazie alla panna -questa volta sostituta del burro- aromatica grazie al caffè, e ovviamente golosa per la copertura croccante al cioccolato. I pirottini leopardati sono stati uno scivolone verso il trash che non ho potuto e voluto evitare :-), perdonatemi…ma se questi muffin dovevano essere un riassunto di tutto ciò che mi piace, il leopardato doveva esserci! Sono facilissimi e velocissimi da fare, e a maggior ragione alla fine vi daranno grande soddisfazione. Vi lascio la ricetta allora sperando che renda felici anche voi.

INGREDIENTI:

2 Uova

200 ml di Panna fresca

150 g di Zucchero di Canna

1 Moka da 2 di Caffè Universitario ( spiegazione a seguire )

300 g di Farina

Mezza bustina di Lievito

Per prima cosa preparate il caffè. Se nei muffin vi accontentate di un aroma delicato preparate una normale moka di caffè, se invece preferite che si senta un gusto più deciso preparate il così detto “caffè universitario”. Si tratta di un caffè fatto con il caffè…ovvero fate una normalissima Moka, e il caffè ottenuto lo usate al posto dell’acqua per preparare una seconda Moka. La quantità di liquido sarà la stessa, ma doppiamente concentrata. Fatto ciò preriscaldate il forno a 180°. Ora montate le uova con lo zucchero, aggiungete la panna liquida, amalgamate e aggiungete il caffè. A questo punto aggiungete la farina e il lievito, mescolate bene il tutto e versate l’impasto nei pirottini. Infornate per circa 20-25 minuti ( fate la prova stecchino). Mentre si cuociono i muffin sciogliete a bagnomaria il cioccolato che vi servirà per glassare. Una volta cotti, fate intiepidire i dolcetti e ricopriteli con il cioccolato. Fate rapprendere la copertura in frigo fino a che non diventa croccante e poi mangiateli spensieratamente. Enjoy 🙂

Autore

1 Comment

  1. zia patrizia Reply

    me li fai provare??????????????????????
    hahahahaha, ci conto!!!!!

Scrivi un commento

In questo sito utilizziamo i cookies, per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.

Ok, ho capito.close

Che cos’è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato nel computer o dispositivo dell’utente nel momento in cui visita un sito web. Il testo serve a registrare delle informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookie sono necessari a garantire il corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché consentono di memorizzare in modo sicuro il nome utente e la password o altre impostazioni come la lingua di preferenza.

 

Perché questo sito utilizza i cookie?

Il sito utilizza i cookie al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno ai propri gusti e preferenze. I cookie vengono utilizzati anche per ottimizzare le prestazioni del sito web e raccogliere dati in forma aggregata, per continuare a migliorare l’usabilità e i contenuti.

 

Come posso disattivare i cookie?

È possibile modificare le impostazioni del browser per disattivare i cookie tramite una procedura molto semplice.

 

Firefox

  • Apri Firefox.
  • Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera.
  • Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”.
  • Seleziona quindi la scheda “Privacy”.
  • Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate”. Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

 

Internet Explorer

  • Apri Internet Explorer.
  • Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”.
  • Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentirli tutti).
  • Clicca su OK.

 

Google Chrome

  • Apri Google Chrome.
  • Clicca sull’icona “Strumenti”.
  • Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”.
  • Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”.
  • Sotto la voce “Cookie” sarà possibile bloccare in parte o completamente i cookie. Accedendo alla scheda “Cookie e dati dei siti” sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

oppure

Digita chrome://settings/cookies nella barra degli indirizzi e premi invio.

Accederai alla scheda “Cookie e dati dei siti” dove sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

 

Safari:

  • Apri Safari.
  • Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue.
  • Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookie dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo).
  • Per maggiori informazioni sui cookie memorizzati sul tuo computer, clicca su “Mostra cookie”.
close