Nello sconfinato panorama delle torte al cacao questa è il Top. La ricetta me l’ha data la mia migliore amica, Marghe, ancora ai tempi del liceo quando preparavamo i dolci per la merenda di beneficenza che si faceva a scuola per il periodo natalizio. Ho deciso di farla di nuovo dopo tutto questo tempo perché mi sono ricordata di quanto buona fosse e soprattutto perché aveva qualcosa che le altre torte al cacao non avevano. Sto parlando dell’acqua bollente, in cui si fa scioglie il cacao da aggiungere al burro montato con lo zucchero e i tuorli d’uovo, un procedimento inusuale per una normale torta al cacao, infatti questa è la più buona in assoluto. L’acqua bollente gli da la consistenza tipica di un Brownie o di una Tenerina al cioccolato, quindi possiamo anche dire che ha anche il vantaggio di essere più “leggera” delle sue colleghe cioccolatose, dal momento che qui il cioccolato non c’è. Si presta benissimo anche come base per torte farcite perché sebbene sia bella umida rimane comunque compatta e solida. Con la marmellata di albicocche potreste anche fare una simil Sacher, un po’ più easy dell’originale ma davvero buona. Vi lascio la ricetta, il risultato vi sorprenderà.

INGREDIENTI:

115 g di Burro morbido

280 g di Zucchero

3 Tuorli

50 g di Cacao

225 ml di Acqua bollente

180 g di Farina

1 cucchiaio di Lievito

Scaldate il forno a 160° e imburrate uno stampo di circa 20 – 24 cm. Montate il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere un composto soffice e spumoso. Dopo di che aggiungete un tuorlo alla volta continuando a montare. Sciogliete il cacao nell’acqua bollente e aggiungete il tutto al composto di burro, zucchero e uova. Amalgamate delicatamente e incorporate la farina setacciata con il lievito sempre mescolando lentamente, sarà sufficiente usare il frullatore alla velocità minima, oppure a mano senza troppa vigoria. Versate l’impasto nella tortiera e lasciate cuocere per circa 60 minuti. Fate la prova stecchino per verificare la cottura e una volta cotto lasciatelo raffreddare del tutto prima di sformarlo. A questo punto a voi la scelta di come mangiarlo, così semplice è buonissimo, ma sicuramente con della marmellata, della glassa o dei frutti di bosco sarà  freschi sarà deliziosa. Enjoy 🙂

Autore

Scrivi un commento

In questo sito utilizziamo i cookies, per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.

Ok, ho capito.close

Che cos’è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato nel computer o dispositivo dell’utente nel momento in cui visita un sito web. Il testo serve a registrare delle informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookie sono necessari a garantire il corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché consentono di memorizzare in modo sicuro il nome utente e la password o altre impostazioni come la lingua di preferenza.

 

Perché questo sito utilizza i cookie?

Il sito utilizza i cookie al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno ai propri gusti e preferenze. I cookie vengono utilizzati anche per ottimizzare le prestazioni del sito web e raccogliere dati in forma aggregata, per continuare a migliorare l’usabilità e i contenuti.

 

Come posso disattivare i cookie?

È possibile modificare le impostazioni del browser per disattivare i cookie tramite una procedura molto semplice.

 

Firefox

  • Apri Firefox.
  • Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera.
  • Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”.
  • Seleziona quindi la scheda “Privacy”.
  • Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate”. Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

 

Internet Explorer

  • Apri Internet Explorer.
  • Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”.
  • Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentirli tutti).
  • Clicca su OK.

 

Google Chrome

  • Apri Google Chrome.
  • Clicca sull’icona “Strumenti”.
  • Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”.
  • Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”.
  • Sotto la voce “Cookie” sarà possibile bloccare in parte o completamente i cookie. Accedendo alla scheda “Cookie e dati dei siti” sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

oppure

Digita chrome://settings/cookies nella barra degli indirizzi e premi invio.

Accederai alla scheda “Cookie e dati dei siti” dove sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

 

Safari:

  • Apri Safari.
  • Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue.
  • Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookie dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo).
  • Per maggiori informazioni sui cookie memorizzati sul tuo computer, clicca su “Mostra cookie”.
close