Sia benedetto il Philadelphia! Cosa non riesce a fare con quel formaggio ancora non lo so, si dal caso che quando non ho la minima idea di cosa preparare per pranzo, cena, aperitivo o altro, se in frigo ho del Philadelphia sono salva per metà. Infatti, quando alle sei di sabato sera io e le ragazze abbiamo deciso di farci un aperitivo pre-serata a casa, essendomi offerta di preparare qualcosa da spiluccare senza avere di fatto nulla di interessante in frigo, mi sono fiondata al super mercato a comprare il magico formaggio con la speranza che poi mi venisse in mente qualcosa. Devo ammettere che ad aiutarmi nell’impresa di preparare un aperitivo originale e sfizioso c’erano tantissime spezie che io e Bi avevamo comprato per fare una cena indiana, di cui a breve vi racconterò un paio di ricette, davvero ben riuscita. E’ bastato frullare delle verdure con il Philadelphia, aggiungere spezie a volontà, invasettare tutto per portare l’aperitivo a casa di Bi, e il gioco era fatto. Le spezie che ho usato sono quelle che grossomodo stanno alla base di tutti i piatti indiani: cumino, cardamomo, curcuma e Garam Masala, il mio mix di spezie preferito che non riesco mai a capire se sa più di menta o cannella. Ad ogni modo sono uscite delle cremine che erano una bomba! Davvero buonissime, appena credevi di aver capito qual era la tua preferita, ne assaggiavi un altra e cambiavi idea. Alla fine io e Minnie siamo arrivate alla conclusione che la migliore era quella con la barbabietola, ma non è stato facile capirlo. Ora io vi darò delle idee su come preparare questi deep speziati, ma potete cambiare gli ingredienti e scegliere quelli che più vi piacciono accompagnati alle vostre spezie preferite. Ci vuole un attimo, provatele tutte!

INGREDIENTI:

1 confezione da 250 g di Philadelphia normale

1 Barbabietola già cotta al vapore

1 confezione di Piselli in scatola

Mezzo vasetto di peperoni in agordolce

Yogurt bianco magro per allungare e correggere le salse

Spezie: Curcuma, Cumino, Cardamomo, Garam Masala

Non dovete far altro che frullare separatamente ogni verdura con il Philadelphia e le spezie usando un minipimer. Per quanto riguarda gli abbinamenti verdura-spezia io ho usato 2 cucchiaini di curcuma e i semi di tre bacche di cardamomo per il deep di barbabietola; 3 cucchiaini di garam masala, 1 cucchiaino di cumino e i semi di una bacca di cardamomo per il deep di piselli, aggiungendo un po’ di yogurt magro per bilanciare la dolcezza dei piselli grazie all’acidità dello yogurt; infine per il deep di peperoni ho aggiunto 2 cucchiaini di cumino, 1 di Garam Masala e i semi di 5 bacche di cardamomo. Finito, nulla di più semplice. Mentre le preparate ogni tanto assaggiate per capire quali e quante spezie aggiungere, e servite i deep su dei crecker, o meglio ancora con del pane azzimo. Enjoy 🙂

Autore

Scrivi un commento

In questo sito utilizziamo i cookies, per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.

Ok, ho capito.close

Che cos’è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato nel computer o dispositivo dell’utente nel momento in cui visita un sito web. Il testo serve a registrare delle informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookie sono necessari a garantire il corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché consentono di memorizzare in modo sicuro il nome utente e la password o altre impostazioni come la lingua di preferenza.

 

Perché questo sito utilizza i cookie?

Il sito utilizza i cookie al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno ai propri gusti e preferenze. I cookie vengono utilizzati anche per ottimizzare le prestazioni del sito web e raccogliere dati in forma aggregata, per continuare a migliorare l’usabilità e i contenuti.

 

Come posso disattivare i cookie?

È possibile modificare le impostazioni del browser per disattivare i cookie tramite una procedura molto semplice.

 

Firefox

  • Apri Firefox.
  • Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera.
  • Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”.
  • Seleziona quindi la scheda “Privacy”.
  • Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate”. Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

 

Internet Explorer

  • Apri Internet Explorer.
  • Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”.
  • Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentirli tutti).
  • Clicca su OK.

 

Google Chrome

  • Apri Google Chrome.
  • Clicca sull’icona “Strumenti”.
  • Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”.
  • Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”.
  • Sotto la voce “Cookie” sarà possibile bloccare in parte o completamente i cookie. Accedendo alla scheda “Cookie e dati dei siti” sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

oppure

Digita chrome://settings/cookies nella barra degli indirizzi e premi invio.

Accederai alla scheda “Cookie e dati dei siti” dove sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

 

Safari:

  • Apri Safari.
  • Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue.
  • Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookie dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo).
  • Per maggiori informazioni sui cookie memorizzati sul tuo computer, clicca su “Mostra cookie”.
close