Finalmente è arrivata la zucca e si aprono le sperimentazioni in cucina. Preparatevi ad una rassegna di ricette arancioni perché mai come quest’anno voglio approfittare di quest’ortaggio finche siamo in piena stagione. Merito dei miei momenti di svago in rete tra i diversi blog e siti di cucina soprattutto americani, in cui sembra che la zucca sia l’ingrediente più comune nei dolci autunnali. E’ un continuo susseguirsi di pumking pie, pumkinng spice syrup, pumpking spiced muffin, cupcake, cookies, insomma se non ci mettono la zucca non sono contenti. E allora mi sono detta che provare ad usarla nei dolci non mi sarebbe costato nulla, se tutti decantano quest’ortaggio in muffin e torte vorrà dire che è buono. Per non sbagliare mi sono affidata al libro che considero il più affidabile in merito a dolci americani, il ricettario di Magnolia Backery, con la certezza che ci sarebbe stata sicuramente una ricetta con la zucca, e infatti ecco i Pumking spiced cookies, ho dato un veloce sguardo agli ingredienti per assicurarmi che fossero tutti reperibili (con le ricette d’oltre oceano non si sa mai) e mi sono messa subito al lavoro. L’unico inconveniente è che in Italia non abbiamo la purea di zucca in scatola, e quindi ci dobbiamo arrangiare con i vecchi metodi, ovvero tagliare, sbucciare e affettare la zucca per poterla cuocere e ridurre a purea, però per il resto è tutto lineare. Ma alla fine ne vale pena? E’ buona sta zucca dolce? A meno che voi non l’abbiate già provata rimarrete incredibilmente sorpresi da quanto buoni siano i dolci a base di zucca! In due giorni ne ho sfornati tre. Intanto cominciamo con il primo esperimento, i Biscotti speziati di zucca. Rispetto alla ricetta originale ho aggiunto un po’ più farina, infatti assomigliano molto più a dei cantucci che ai dei “cakelike cookies” (biscotti morbidi) come li descrive il libro, e devo ammettere che li preferisco così, più croccanti e perfetti da inzuppare nel latte o nel vino 🙂 Provateli e vorrete subito rifarli!

INGREDIENTI:

600 g Farina 00

1 cucchiaino di lievito

1 cucchiaino di cannella

1 cucchiaino di zenzero in polvere

Una spolverata di noce moscata

60 g Burro morbido

340 g di Zucchero di canna

2 Uova

230 g di zucca cotta

Una fialetta di aroma alla vaniglia o meglio i semi di una bacca

Tagliate una zucca a fette, sbucciatela e riducetela a dadini, più piccoli sono prima si cucina. Infornatela senza alcun tipo di condimento a 200° per circa 20 minuti mezz’oretta. Quando sarà morbida pesatene il quantitativo necessario e frullate con un mini pimer per ottnere una purea liscia. Aggiungetevi il burro, amalgamatelo bene e unite uova e spezie. Dopo aver reso il tutto omogeneo con una frusta oppure continuando ad utilizzare il mini pimer, in un altra ciotola mescolate assieme gli ingredienti secchi, zucchero, farina e lievito e uniteli al composto liquido di zucca. Mescolate energicamente fino ad ottenere un impasto simile alla frolla, ma un po’ più morbido. Con le mani create delle palline e schiacciatele con il palmo della mano, devono rimanere un po’ spesse. Infornate per 15-20 minuti a 185°, quando avranno fatto una bella crosticina e saranno ancora un po’ morbidi al centro vorrà dire che sono cotti. Enjoy 🙂

Autore

Scrivi un commento

In questo sito utilizziamo i cookies, per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.

Ok, ho capito.close

Che cos’è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato nel computer o dispositivo dell’utente nel momento in cui visita un sito web. Il testo serve a registrare delle informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookie sono necessari a garantire il corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché consentono di memorizzare in modo sicuro il nome utente e la password o altre impostazioni come la lingua di preferenza.

 

Perché questo sito utilizza i cookie?

Il sito utilizza i cookie al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno ai propri gusti e preferenze. I cookie vengono utilizzati anche per ottimizzare le prestazioni del sito web e raccogliere dati in forma aggregata, per continuare a migliorare l’usabilità e i contenuti.

 

Come posso disattivare i cookie?

È possibile modificare le impostazioni del browser per disattivare i cookie tramite una procedura molto semplice.

 

Firefox

  • Apri Firefox.
  • Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera.
  • Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”.
  • Seleziona quindi la scheda “Privacy”.
  • Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate”. Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

 

Internet Explorer

  • Apri Internet Explorer.
  • Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”.
  • Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentirli tutti).
  • Clicca su OK.

 

Google Chrome

  • Apri Google Chrome.
  • Clicca sull’icona “Strumenti”.
  • Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”.
  • Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”.
  • Sotto la voce “Cookie” sarà possibile bloccare in parte o completamente i cookie. Accedendo alla scheda “Cookie e dati dei siti” sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

oppure

Digita chrome://settings/cookies nella barra degli indirizzi e premi invio.

Accederai alla scheda “Cookie e dati dei siti” dove sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

 

Safari:

  • Apri Safari.
  • Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue.
  • Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookie dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo).
  • Per maggiori informazioni sui cookie memorizzati sul tuo computer, clicca su “Mostra cookie”.
close