Sebbene sia periodo di feste, a Gennaio per me incombono gli esami e il mio tempo, risucchiato dai libri, si è ridotto allo zero infinitesimale. Questa situazione si riflette anche in cucina, si susseguono piatti veloci e poco impegnativi, che mi permettono di sfoderare il dono del multitasking che noi donne abbiamo, così da potermi concentrare su due o più cose contemporaneamente. Questo però non vuol dire insalate noiose o pasta in bianco (sebbene io ami la pasta in bianco con una “chilata” di grana, passatemi il termine ma credo renda bene l’idea della quantità), ma scegliendo gli ingredienti giusti si possono preparare piatti che per quanto semplici mettono almeno allegria. E’ il caso di questa spadellata di cavolfiori bianchi e viola e carote, nulla di particolare è vero, ma almeno un po’ insolita grazie al cavolo viola che con il suo colore fa un po’ di rumore nel piatto, e se volgiamo proprio volerci bene aggiungiamo una spuzzata di cumino e il piatto si riscalda. Il tutto lo possiamo accompagnare con dei crackers di nocciole S.P.E.T.T.A.C.O.L.A.R.I. Sono facilissimi da fare e velocissimi da cuocere, e aggiungerei anche buonissimi! Vi lascio entrambe le ricette, se così si possono chiamare vista la semplicità, vi saranno sicuramenti utili in momenti in cui il tempo sembra scappare, o in momenti di beata pigrizia

INGREDIENTI

Verdure precedentemente lessate: Cavoli bianchi e viola, carote

Sale, Pepe, Olio EVO, Spezie (Cumino)

Per i crackers:

250 gr Nocciole tostate

1 Albume

Sale

Iniziate con la preparazione dei crackers: preriscaldate il forno a 180°, con un tritatutto riducete le nocciole in farina, aggiungete il sale e l’albume e date un altra frullata. L’impasto sarà compatto anche se un po’ sbricioloso. Versatelo su una teglia ricoperta di carta forno e copritelo con un altro foglio di carta. Con un mattarello stendete l’impasto in modo da assottigliarlo, non serve essere precisi, rimuovete la carta forno in superficie salate di nuovo leggermente con del fior di sale e infornate per 25 minuti, fino a doratura. Nel frattempo scaldate una padella e fate saltare le verdure con sale, pepe e spezie (se volete un po’ d’olio, ma non è necessario se usate tante spezie). Fatele abbrustolire per bene in modo che formino la crosticina e togliete dal fuoco. Una volta pronti i crackers sfornateli, fateli raffreddare in modo che si induriscano, una volta freddi spezzettateli con le mani e serviteli con le verdure. Enjoy 🙂

Autore

Scrivi un commento

In questo sito utilizziamo i cookies, per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.

Ok, ho capito.close

Che cos’è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato nel computer o dispositivo dell’utente nel momento in cui visita un sito web. Il testo serve a registrare delle informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookie sono necessari a garantire il corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché consentono di memorizzare in modo sicuro il nome utente e la password o altre impostazioni come la lingua di preferenza.

 

Perché questo sito utilizza i cookie?

Il sito utilizza i cookie al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno ai propri gusti e preferenze. I cookie vengono utilizzati anche per ottimizzare le prestazioni del sito web e raccogliere dati in forma aggregata, per continuare a migliorare l’usabilità e i contenuti.

 

Come posso disattivare i cookie?

È possibile modificare le impostazioni del browser per disattivare i cookie tramite una procedura molto semplice.

 

Firefox

  • Apri Firefox.
  • Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera.
  • Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”.
  • Seleziona quindi la scheda “Privacy”.
  • Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate”. Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

 

Internet Explorer

  • Apri Internet Explorer.
  • Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”.
  • Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentirli tutti).
  • Clicca su OK.

 

Google Chrome

  • Apri Google Chrome.
  • Clicca sull’icona “Strumenti”.
  • Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”.
  • Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”.
  • Sotto la voce “Cookie” sarà possibile bloccare in parte o completamente i cookie. Accedendo alla scheda “Cookie e dati dei siti” sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

oppure

Digita chrome://settings/cookies nella barra degli indirizzi e premi invio.

Accederai alla scheda “Cookie e dati dei siti” dove sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

 

Safari:

  • Apri Safari.
  • Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue.
  • Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookie dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo).
  • Per maggiori informazioni sui cookie memorizzati sul tuo computer, clicca su “Mostra cookie”.
close