Quanto mi piace lo spiralizer!!! Mentre è in funzione mi imbambolo sempre a guardare i ricciolini di zucchina, mela etc. che si attorcigliano l’uno sull’altro, è ipnotico. E’ vero che qualsiasi forma si dia a una verdura sempre quella verdura rimane, non è che il sapore cambia, però è vero anche che il nostro cervello gastronomico è molto suscettibile alle apparenze. Arrotolare degli “spaghetti” di zucchina alla forchetta è molto più divertente che mangiare delle semplici rondelle, sarà la soggezione dello spaghetto? Sarà che sono italiana? Non lo so, fatto sta che un piatto di zucchine e ceci presentato così è molto più bello ed invitante, fa venir voglia di sperimentare nove ricette in cui magari non avremmo mai pensato di usare delle zucchine. Non è questo il caso perché zucchine e ceci non è l’invenzione del secolo, però è un inizio, quindi aspettatevi nuove cose!

Questo è un piatto perfetto per i pranzi fuori casa, in ufficio, in università, o come contorno se si hanno ospiti a cena… le zucchine bollite non saranno più noiose.

INGREDIENTI per una persona

2 zucchine abbastanza grandi

100 gr di ceci lessati (peso da cotti)

Sale q.b.

Curry q.b.

Pepe di cayenna q.b.

1 foglia di salvia

Olio extravergine q.b.

Mettete a bollire dell’acqua salata e preparatevi a portata di mano una ciotola d’acqua molto fredda. Tagliate le zucchine a spirale e sbollentatele per 1 minuto (non di più), scolatele e trasferitele subito nella ciotola di acqua fredda, in questo modo si blocca la cottura e le zucchine manterranno il loro colore verde. Scolatele nuovamente e unite i ceci. Condite con l’olio, un pizzichino di sale, e le spezie. Servite a temperatura ambiente o leggermente tiepido.

Autore

Scrivi un commento

In questo sito utilizziamo i cookies, per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.

Ok, ho capito.close

Che cos’è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato nel computer o dispositivo dell’utente nel momento in cui visita un sito web. Il testo serve a registrare delle informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookie sono necessari a garantire il corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché consentono di memorizzare in modo sicuro il nome utente e la password o altre impostazioni come la lingua di preferenza.

 

Perché questo sito utilizza i cookie?

Il sito utilizza i cookie al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno ai propri gusti e preferenze. I cookie vengono utilizzati anche per ottimizzare le prestazioni del sito web e raccogliere dati in forma aggregata, per continuare a migliorare l’usabilità e i contenuti.

 

Come posso disattivare i cookie?

È possibile modificare le impostazioni del browser per disattivare i cookie tramite una procedura molto semplice.

 

Firefox

  • Apri Firefox.
  • Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera.
  • Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”.
  • Seleziona quindi la scheda “Privacy”.
  • Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate”. Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

 

Internet Explorer

  • Apri Internet Explorer.
  • Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”.
  • Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentirli tutti).
  • Clicca su OK.

 

Google Chrome

  • Apri Google Chrome.
  • Clicca sull’icona “Strumenti”.
  • Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”.
  • Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”.
  • Sotto la voce “Cookie” sarà possibile bloccare in parte o completamente i cookie. Accedendo alla scheda “Cookie e dati dei siti” sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

oppure

Digita chrome://settings/cookies nella barra degli indirizzi e premi invio.

Accederai alla scheda “Cookie e dati dei siti” dove sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

 

Safari:

  • Apri Safari.
  • Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue.
  • Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookie dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo).
  • Per maggiori informazioni sui cookie memorizzati sul tuo computer, clicca su “Mostra cookie”.

close