Oh my pantry!

 

Che mondo sarebbe senza la pastorizzazione e il sottovuoto! Sicuramente un mondo più fresco, ma più complicato, e nel mio caso meno sano.

 

Parto dal presupposto che non ho buon rapporto con le dispense, non mi piace fare la “scorta di cibo”, sono una fan della spesa giornaliera. Il punto è che mentre quando ero all’università avevo il tempo di passare al supermercato prima di salire in casa, ora non ho nemmeno tempo di pensarla una cosa simile, mi sono messa l’animo in pace e adesso le lattine mi piacciono un sacco!

 

Pannocchie e barbabietole cotte sottovuoto e legumi in scatola sono diventati i miei migliori amici, a cui si aggiungono altri ben di dio occasionali come vasetti di acciughe, olive, mais, giardiniere e così via… il tutto per? Due cose:

 

  • Avere un discreta dose di proteine e vitamine sempre a portata di mano per far fronte a cali di zuccheri post ufficio o palestra. Così, per evitare la solita galletta con il ketchup (please don’t judge). Sapete quella fame nera quando si torna a casa dopo una lunga giornata, quel momento in cui DEVI mangiare qualcosa, ecco se su quella galletta ci metti un’insalata di legumi è sicuramente tutta un’altra cosa.
  • Preparare qualcosa di carino in poco tempo per cena, magari quando si ha l’amico in più dell’ultimo minuto a tavola.

 

Questa è solo una delle tante insalate ( se così vogliamo chiamarle) che preparo spesso e volentieri per conservarle pronte in frigo. Barbabietole, azuki, olive nere, prezzemolo, olio sale e pepe, semplice, nutriente e pure buona. Ultimo ma non per importanza… molto carina…mi sa di festa… io ci aggiunto anche un pizzico di cannella perché con la barbabietola ci sta bene e perché così è più Christmas, se poi ci metti il piatto dorato o con una renna stampata sopra volendo hai buttato su il contorno per la cena di Natale… così estremizzando un po’ la cosa.

 

Scherzi a parte, una buona dose di lattine in dispensa non guasta, scadono praticamente il giorno di mai e davvero ti salvano la vita! Zuppe, hummus e le sue varie declinazioni, sughi per la pasta, insalate come se piovesse, mi raccomando olio buono!

Diciamo che in questi casi è proprio l’abito a fare il monaco… nel senso, un piatto natalizio alza il tutto di livello.

 

 

INGREDIENTI

2 Barbabietole grandi già cotte al vapore

1 scatola di azuki

Una manciata di olive nere denocciolate

Prezzemolo fresco

Olio, sale e pepe q.b.

Un pizzico di cannella se piace.

 

Mescolare assieme tutti gli ingredienti e servire.

Autore

Scrivi un commento

In questo sito utilizziamo i cookies, per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.

Ok, ho capito.close

Che cos’è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato nel computer o dispositivo dell’utente nel momento in cui visita un sito web. Il testo serve a registrare delle informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookie sono necessari a garantire il corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché consentono di memorizzare in modo sicuro il nome utente e la password o altre impostazioni come la lingua di preferenza.

 

Perché questo sito utilizza i cookie?

Il sito utilizza i cookie al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno ai propri gusti e preferenze. I cookie vengono utilizzati anche per ottimizzare le prestazioni del sito web e raccogliere dati in forma aggregata, per continuare a migliorare l’usabilità e i contenuti.

 

Come posso disattivare i cookie?

È possibile modificare le impostazioni del browser per disattivare i cookie tramite una procedura molto semplice.

 

Firefox

  • Apri Firefox.
  • Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera.
  • Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”.
  • Seleziona quindi la scheda “Privacy”.
  • Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate”. Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

 

Internet Explorer

  • Apri Internet Explorer.
  • Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”.
  • Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentirli tutti).
  • Clicca su OK.

 

Google Chrome

  • Apri Google Chrome.
  • Clicca sull’icona “Strumenti”.
  • Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”.
  • Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”.
  • Sotto la voce “Cookie” sarà possibile bloccare in parte o completamente i cookie. Accedendo alla scheda “Cookie e dati dei siti” sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

oppure

Digita chrome://settings/cookies nella barra degli indirizzi e premi invio.

Accederai alla scheda “Cookie e dati dei siti” dove sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

 

Safari:

  • Apri Safari.
  • Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue.
  • Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookie dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo).
  • Per maggiori informazioni sui cookie memorizzati sul tuo computer, clicca su “Mostra cookie”.

close