Due settimane in Sri Lanka spiegano il silenzio… ma ne è valsa la pena. Al di la della pioggia battente e del muro di umidità contro cui sbattevi ogni volta che uscivi da locali climatizzati è stato come vivere in un sogno al curry.

 

« Atulà (la nostra guida, non sono sicura di aver scritto correttamente il nome ma leggetelo esattamente come si scrive) qual è il piatto tipico dello Sri Lanka? » risponde: « Riso con curry! » il che è come dire che il piatto tipico italiano sono le polpette… di carne? pesce? verdure? È uguale, polpette.

 

Quello che intendeva dire è che il piatto nazionale è riso bollito (e anche qui, il panorama delle varietà è immenso) accompagnato a un curry che può essere di verdure, di carne (montone, agnello, manzo, pollo), pesce o frutta, il curry di mango è una cosa che ti manda fuori di testa.

 

Secondo me Atulà si è dimenticato di dirmi che anche il cocco ha un suo perché… forse l’ha dato per scontato. Il cocco è ovunque, come le banane dolcissime e gli ananas che così buoni non li avevo mai mangiati.

 

La mattina facevo colazione con delle mattonelle di riso cotto nel latte di cocco, più un po’ di ananas e banane. Pranzo curry e riso, cena curry e riso. Atulà aveva ragione. E mi sono ricordata che aveva ragione anche quando nel volo di ritorno, da Colombo a Dubai, alle 3 del mattino l’aereo è stato invaso da un odore (che in quel momento era puzza) di pollo al curry per colazione… insomma, una degna conclusione.

 

La ricetta di oggi non ha nulla a che fare con lo Sri Lanka, ma era da un po’ che volevo postarla e ho approfittato di questo momento spices friendly per parlarvene. Se avessi una rubrica Genius Recipe l’avrei inserita li… un eccellente uso di patate novelle avanzate e riscaldate, ma che prendono nuova vita grazie al mix di spezie con cui vengono ricoperte.

 

Dovete assolutamente provarle.

Piatto LE21

 

 

INGREDIENTI

 

Patate novelle già cotte al forno con un po’ di sale e pepe

2 cucchiaini di olio extravergine

2 cucchiaini di semi di finocchio

1 cucchiaino di cumino in polvere

½ cucchiaino di curcuma

½ cucchiaino di zenzero in polvere

1 cucchiaino di parpica affumicata

½ cucchiaino di cardamomo in polvere

3 cucchiai di latte di cocco light da bere

Sale e Pepe q.b.

 

Far soffriggere le spezie nell’olio e sfumare con il latte di cocco. Unire le patate e saltare fino a che il sugo non si sarà asciugato e le patate saranno interamente ricoperte dalle spezie. Pronte da servire, sono ottime anche come aperitivo.

Autore

Scrivi un commento

In questo sito utilizziamo i cookies, per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.

Ok, ho capito.close

Che cos’è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato nel computer o dispositivo dell’utente nel momento in cui visita un sito web. Il testo serve a registrare delle informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookie sono necessari a garantire il corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché consentono di memorizzare in modo sicuro il nome utente e la password o altre impostazioni come la lingua di preferenza.

 

Perché questo sito utilizza i cookie?

Il sito utilizza i cookie al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno ai propri gusti e preferenze. I cookie vengono utilizzati anche per ottimizzare le prestazioni del sito web e raccogliere dati in forma aggregata, per continuare a migliorare l’usabilità e i contenuti.

 

Come posso disattivare i cookie?

È possibile modificare le impostazioni del browser per disattivare i cookie tramite una procedura molto semplice.

 

Firefox

  • Apri Firefox.
  • Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera.
  • Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”.
  • Seleziona quindi la scheda “Privacy”.
  • Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate”. Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

 

Internet Explorer

  • Apri Internet Explorer.
  • Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”.
  • Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentirli tutti).
  • Clicca su OK.

 

Google Chrome

  • Apri Google Chrome.
  • Clicca sull’icona “Strumenti”.
  • Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”.
  • Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”.
  • Sotto la voce “Cookie” sarà possibile bloccare in parte o completamente i cookie. Accedendo alla scheda “Cookie e dati dei siti” sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

oppure

Digita chrome://settings/cookies nella barra degli indirizzi e premi invio.

Accederai alla scheda “Cookie e dati dei siti” dove sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

 

Safari:

  • Apri Safari.
  • Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue.
  • Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookie dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo).
  • Per maggiori informazioni sui cookie memorizzati sul tuo computer, clicca su “Mostra cookie”.

close