A quanto pare siamo difronte alla rivincita dei legumi, un prodotto che sta godendo giorno per giorno di una maggiore visibilità; con una scatola  si possono fare un milione di cose, sia salate sia dolci. Grazie a loro si possono omettere oli e uova nei dolci, danno consistenza e corpo oltre che a una notevole quantità di fibre e proteine che certe ricette altrimenti non avrebbero. Nello specifico i fagioli neri sono impercettibili, nessuno si accorgerà della loro presenza. Questa ricetta inoltre ha un ingrediente segreto: l’ aquafaba, ovvero l’acqua di governo dei ceci. Si monta a neve esattamente come gli albumi d’uovo, e nei dolci svolge le esatte funzioni della chiara d’uovo. Da sofficità.

 

E’ da un sacco di tempo che provo a fare questi brownies super cioccolatosi con la base di fagioli neri, e dopo numerosi cava e metti sono arrivata alla ricetta definitiva. In rete è da parecchio tempo che fioccano ricette di questo tipo, ma ci ho messo del tempo a trovare la quadra, volevo farli perfetti e mettere questa ricetta nero su bianco una volta per tutte. Ormai non sto più senza, sono un dolcetto davvero piacevole in qualsiasi momento della giornata, rigorosamente vegan, nutriente e buonissimo! E’ quasi un obbligo averli sempre in casa.

 

Parlando di brownies standard ce ne sono di diverse tipologie, in particolare due dividono il mondo come la maionese e il ketchup sulle patatine.

Ci sono quelli dalla consistenza:

  • Chewy: ovvero gommosi, con poca farina e più fondenti/ cremosi. Rimangono umidi e in proporzione hanno più cioccolato che farina.
  • Cakey o cake like: sono quei brownies che assomigliano di più a una torta al cioccolato, hanno più farina e sono più soffici, meno umidi e fondenti.

 

Io sono una fan della seconda opzione, mi piace masticare, e quando un dolce mi si spappola in bocca mi da un po’ fastidio, ragione per cui ci ho messo un po’ per trovare le giuste proporzioni tra gli ingredienti di questi brownies. Le prime volte venivano troppo mollicci e amari, mettevo troppo cacao e poca farina, via via ho aggiustato il tiro e sono arrivata a loro. Perfetti, soffici, cioccolatosi, dolci al punto giusto.

INGREDIENTI

 

1 scatola di fagioli neri

150 gr di farina d’avena

70 gr di cacao amaro in polvere

50 gr di zucchero di canna integrale

L’acqua di governo di una scatola di ceci

3 cucchiai di olio di cocco fuso

140 ml di latte d’avena

I semi di una bacca di vaniglia

1 pizzico di sale

1 e 1/2 cucchiaino di lievito.

 

Preriscaldare il forno a 180°. Rivestire di carta forno uno stampo rettangolare. Montare a neve l’acqua di governo dei ceci esattamente come se fosse albume.

Scolare e lavare sotto l’acqua corrente i fagioli neri, metterli nel frullatore con il latte d’avena, l’olio di cocco, la vaniglia e frullare il tutto fino a ottenere un composto omogeneo. In una ciotola mescolare il cacao con lo zucchero, la farina, il lievito e il sale. Versare il composto di fagioli e latte negli ingredienti secchi e  mescolare.

L’impasto a questo punto sarà un po duro, è normale, basta aggiungere l’acqua dei ceci montata a neve un po’ alla volta e l’impasto tornerà ad essere liquido come una classica torta. Infornate per 50 minuti. Per verificare la cottura infilzare uno stuzzicadenti al centro del dolce e se esce pulito è cotto. Tenete presenze che rimarrà comunque un po’ umido, quindi non cuocetelo ore.

 

 

Autore

Scrivi un commento

In questo sito utilizziamo i cookies, per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.

Ok, ho capito.close

Che cos’è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato nel computer o dispositivo dell’utente nel momento in cui visita un sito web. Il testo serve a registrare delle informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookie sono necessari a garantire il corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché consentono di memorizzare in modo sicuro il nome utente e la password o altre impostazioni come la lingua di preferenza.

 

Perché questo sito utilizza i cookie?

Il sito utilizza i cookie al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno ai propri gusti e preferenze. I cookie vengono utilizzati anche per ottimizzare le prestazioni del sito web e raccogliere dati in forma aggregata, per continuare a migliorare l’usabilità e i contenuti.

 

Come posso disattivare i cookie?

È possibile modificare le impostazioni del browser per disattivare i cookie tramite una procedura molto semplice.

 

Firefox

  • Apri Firefox.
  • Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera.
  • Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”.
  • Seleziona quindi la scheda “Privacy”.
  • Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate”. Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

 

Internet Explorer

  • Apri Internet Explorer.
  • Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”.
  • Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentirli tutti).
  • Clicca su OK.

 

Google Chrome

  • Apri Google Chrome.
  • Clicca sull’icona “Strumenti”.
  • Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”.
  • Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”.
  • Sotto la voce “Cookie” sarà possibile bloccare in parte o completamente i cookie. Accedendo alla scheda “Cookie e dati dei siti” sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

oppure

Digita chrome://settings/cookies nella barra degli indirizzi e premi invio.

Accederai alla scheda “Cookie e dati dei siti” dove sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

 

Safari:

  • Apri Safari.
  • Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue.
  • Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookie dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo).
  • Per maggiori informazioni sui cookie memorizzati sul tuo computer, clicca su “Mostra cookie”.

close