Categoria

Cosa si mangia in rete

Categoria

TOAST CON HUMMUS DI PIESELLI, ASPARAGI E PECORINO

So beautiful! Sostanzialmente la primavera in una fetta di pane, oppure ad essere onesti il risultato della mia hummusforia, ben nota patologia che si manifesta con la tendenza a trasformare qualsiasi cosa in hummus. Legumi + tahini + succo di limone = hummus… mi raccomando, tecnicamente sbagliato ma tanto buono! Quando capisci il meccanismo ti prende la mano e non è più finita… hummus everywhere, and on everything. Oggi, il sole che splende e gli asparagi che vengono fuori come funghi hanno contribuito a questo toast, bruschetta, tapas – anche se un po’ troppo grande per essere una tapas…

HUMMUS

Dopo anni di: « vabè vado a fare dell’hummus », eccolo, la ricetta definitiva di quello che è stato per un sacco tempo, il mio aperitivo, la mia merenda, il mio pranzo, la mia cena, la mia “cosa da portare a casa di amici”… il mio HOLY HUMMUS che in frigo non manca mai. Non sottolineo “mio” perché ho una mania di protagonismo, anche se del mio hummus sono molto gelosa, ma perché questa è la mia versione e non quella originale. Sull’hummus non si scherza, è una ricetta tradizionale ricca di storia, e come a noi italiani non piace…

UOVA STRAPAZZATE CON PISELLI E ASPARAGI

  Dolce, amaro, rotondo. Piselli, asparagi, uova, per qualcuno non esiste di meglio, per me a dire la verità si, ma questo piatto mi ha resa particolarmente felice. – It’s like a spring toast, for a sunday lazy… very lazy bruch – Se si googla spring toast si cade in un vortice di fette di pane ricoperte di verde e puntellate da verdurine colorate, con mucchietti di insalata decorativa e ciuffi ci ricotta e formaggi erborinati qua e la + le immancabili uova che possono essere sode, strapazzate, fritte, in camicia, marinate etc. I colori predominanti sono il…

In questo sito utilizziamo i cookies, per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.

Ok, ho capito.close

Che cos’è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato nel computer o dispositivo dell’utente nel momento in cui visita un sito web. Il testo serve a registrare delle informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookie sono necessari a garantire il corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché consentono di memorizzare in modo sicuro il nome utente e la password o altre impostazioni come la lingua di preferenza.

 

Perché questo sito utilizza i cookie?

Il sito utilizza i cookie al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno ai propri gusti e preferenze. I cookie vengono utilizzati anche per ottimizzare le prestazioni del sito web e raccogliere dati in forma aggregata, per continuare a migliorare l’usabilità e i contenuti.

 

Come posso disattivare i cookie?

È possibile modificare le impostazioni del browser per disattivare i cookie tramite una procedura molto semplice.

 

Firefox

  • Apri Firefox.
  • Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera.
  • Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”.
  • Seleziona quindi la scheda “Privacy”.
  • Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate”. Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

 

Internet Explorer

  • Apri Internet Explorer.
  • Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”.
  • Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentirli tutti).
  • Clicca su OK.

 

Google Chrome

  • Apri Google Chrome.
  • Clicca sull’icona “Strumenti”.
  • Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”.
  • Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”.
  • Sotto la voce “Cookie” sarà possibile bloccare in parte o completamente i cookie. Accedendo alla scheda “Cookie e dati dei siti” sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

oppure

Digita chrome://settings/cookies nella barra degli indirizzi e premi invio.

Accederai alla scheda “Cookie e dati dei siti” dove sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

 

Safari:

  • Apri Safari.
  • Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue.
  • Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookie dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo).
  • Per maggiori informazioni sui cookie memorizzati sul tuo computer, clicca su “Mostra cookie”.
close